Project Description

Bilancio di mandato 2005-2010

Il progetto:

Questo è il primo Bilancio di Mandato del Comune di Ortueri, bilancio che coincide con la conclusione dei mandati dell’Amministrazione eletta il 17 aprile del 2000 e confermata nel maggio 2005.

Il bilancio sociale di mandato è una forma innovativa di rendicontazione ai cittadini, chiara e trasparente, delle idee e dei valori dell’organizzazione, dei progetti, dei programmi degli interventi, degli investimenti, dei risultati conseguiti e dei benefici raggiunti. Il documento prende in esame la capacità dell’Ente di attrarre risorse aggiuntive al di là di quelle di bilancio che gli consentono di essere protagonista dello sviluppo socio economico culturale della realtà amministrata.

In questo modo si consente ai cittadini, alle imprese, alle associazioni e alle istituzioni pubbliche e private di comprendere e valutare appieno gli effetti dell’azione amministrativa attraverso uno strumento di facile lettura, esaustivo, trasparente, che permetta il confronto immediato con il programma elettorale su cui l’Amministrazione ha chiesto la fiducia.

Attraverso l’esperienza del bilancio sociale di mandato, l’Ente avverte l’esigenza di far percepire alla comunità il senso del cambiamento che ha caratterizzato gli anni di attività dell’Amministrazione, la quantità e la qualità del lavoro realizzato, lo stato di attuazione dei programmi, la quantità delle risorse gestite e la loro distribuzione.
Il presente bilancio non è, però, rivolto solo agli interlocutori esterni del Comune, ma anche a quelli interni, vale a dire i componenti della pubblica amministrazione, politici e non politici, ai quali viene fornita una versione più dettagliata che ricordi a tutti quanto è stato fatto e come è stato fatto, e per tutti costituisca motivo di riflessione.
Offrire ai cittadini uno strumento di conoscenza come il bilancio di mandato trascende il puro e semplice obbligo di trasparenza e correttezza amministrativa:

significa mettere a disposizione di tutti uno strumento di confronto con cui avviare un processo di maturazione civica e di responsabilizzazione.

In conclusione, attraverso la lettura del presente bilancio e quelli che seguiranno, il cittadino potrà essere indotto ad una partecipazione più attiva e consapevole alle vicende amministrative e politiche del Comune, con la convinzione che una maggiore coscienza civica collettiva, unitamente al continuo rinnovamento della classe dirigente permetta di sperare in una vera e solida.

Scarica il documento: Ortueri