In vista delle scadenze di Settembre 2012, mese entro il quale gli Enti al di sotto dei 5.000 abitanti dovranno obbligatoriamente gestire con  forme associate almeno due delle funzioni fondamentali, emergono all’attenzione delle Corte dei Conti alcuni temi che possono essere da guida per le Unioni dei Comuni che stanno nascendo.


IMPOSSIBILITA’ INTEGRAZIONE FONDO
Sezione_controllo_Toscana_42_2012